Corsi di Lingua, Dizionari, AlphaTest, Lonely Planet ..

Che t'importa di cosa dice la gente?

Autore:

Editore: Zanichelli

Formato: Libro

Richard P. Feynman, premio Nobel per la fisica nel 1965, è stato l’esatto contrario dello scienziato accademico distaccato dal mondo. Fu invece uomo d’insaziabile curiosità e sempre disponibile a qualsiasi «deviazione» dal percorso già tracciato.
Le avventure di uno scienziato curioso raccolte da Ralph Leighton

Prezzo di listino: € 20,00

Prezzo speciale: € 18,00 - sconto 10 %

Disponibile in Pronta Consegna      + info

Se Ordini Ora, Spedizione:
Lunedi' 21 Agosto 2017

Consegna 1-2 giorni lavorativi dalla data di spedizione
(2-3 giorni lavorativi per Isole, Basilicata e Calabria)

Che t'importa di cosa dice la gente? - Copertina

Tratto dal Prodotto

invia per e-mail Invia
Wishlist ordina via fax Ordina off-line
A chi si Rivolge Un libro che da un'idea dell'unicità del personaggio
Libro 232 pagine, edizione 2007
ISBN 9788808066374

Cerca altri TITOLI SIMILI

Stesso Genere Fisica
Che t'importa di cosa dice la gente?
Richard P. Feynman, premio Nobel per la fisica nel 1965, è stato l'esatto contrario dello scienziato accademico distaccato dal mondo.

Fu invece uomo d'insaziabile curiosità e sempre disponibile a qualsiasi "deviazione" dal percorso già tracciato.

A una ricchezza di vita che ha dell'incredibile si unisce anche, per nostra fortuna, una meravigliosa capacità di narrarla.

Feynman morì il 15 febbraio 1988 dopo una lunga lotta contro il cancro.

Nel corso del suo ultimo anno di vita preparò, insieme all'amico Ralph Leighton, il manoscritto di questo libro, che segue di tre anni "Sta scherzando, Mr. Feynman!" e che può venir considerato il suo testamento spirituale.

Nella prima parte del libro l'irriverenza caratteristica della personalità di Feynman cede talvolta a una cifra narrativa più intima. Emergono così i ritratti di due figure su tutte le altre: quello della prima moglie Arlene, morta giovanissima, e quello di suo padre, la persona che, dice Feynman, gli insegnò a pensare.

La seconda parte è invece dedicata alla sua ultima avventura, l'indagine scientifica seguita all'esplosione del Challenger nel gennaio del 1986, in cui persero la vita sette persone. Feynman, membro della Commissione delegata a indagare sull'incidente, svela la confusione e i fraintendimenti che portarono a uno degli episodi più tristi dell'esplorazione del cosmo.

Quanto riportato non rappresenta documentazione specifica del prodotto ed Ecstore snc non ne e' responsabile per l'utilizzo da parte di terzi