Libreria Specializzata in Libri di Montagna e Guide di Viaggio

I luoghi del sacro

Autori:

,

Editore: Blu Edizioni

Formato: Libro

Guida ai siti devozionali e culturali in Piemonte. La guida propone una serie di percorsi ideali che attraversano il Piemonte provincia per provincia e invitano a scoprire edifici celebri così come luoghi inaspettati.
€ 12,00

Disponibile in Pronta Consegna      + info

Se Ordini Ora, Spedizione:
Lunedi' 20 Agosto 2018

Consegna 1-2 giorni lavorativi dalla data di spedizione
(2-3 giorni lavorativi per Isole, Basilicata e Calabria)

I luoghi del sacro - Copertina

Tratto dal Prodotto

invia per e-mail Invia
Wishlist ordina via fax Ordina off-line
A chi si Rivolge Una ricca panoramica dei siti devozionali da visitare e illustrano la stretta relazione fra arte e natura propria di queste terre.
Libro 14 x 22 cm, 128 pagine, II edizione 2015
ISBN 9788879041904

Cerca altri TITOLI SIMILI

Stesso Genere Cultura del Territorio, Guide Viaggi, Europa
Area Geografica Piemonte, Italia
I luoghi del sacro
Il Piemonte è ricco di abbazie dalla storia secolare, cattedrali e santuari maestosi, pievi isolate che celano splendidi affreschi e antiche parrocchiali dove l’aspetto devozionale si coniuga con quello storico-artistico.

È inoltre costellato di Sacri Monti, grandi opere - da un decennio inserite nella Lista del Patrimonio Mondiale tutelato dall'UNESCO – in cui religiosità popolare e committenze illustri si fondono, dando vita a spettacolari rappresentazioni del sacro collocate sulle montagne e animate da centinaia di statue policrome.

La guida propone una serie di percorsi ideali che attraversano il Piemonte provincia per provincia e invitano a scoprire edifici celebri così come luoghi inaspettati.

Spaziando dai centri storici alle riserve naturali, con un occhio di riguardo alle peculiarità paesaggistiche di ogni territorio, gli autori offrono una ricca panoramica dei siti devozionali da visitare e illustrano la stretta relazione fra arte e natura propria di queste terre.

Autori
Barbara Caneparo, vive e lavora a Biella. Laureata in Storia dell’Arte, svolge la propria attività presso la Cooperativa Na.Tur.Arte: natura, turismo, arte e cultura. Ha collaborato alla realizzazione della Guida Verde di Biella e Provincia per il Touring Club Italiano e scrive articoli e testi divulgativi su questi temi.

Andrea Polidori, laureato in Scienze forestali, vive e lavora nel Biellese. Si occupa di progettazione e consulenza sul verde pubblico e privato e realizza piani di assetto forestale e progetti di riqualificazione ambientale. È docente del master «Progettazione del paesaggio e delle aree verdi» dell’Università di Torino.

Potresti essere interessato anche ai seguenti prodotti

Terre di Occitania

Terre di Occitania
  1. Aimino Gianbattista
    Avondo Gian Vittorio
  2. Edizioni del Capricorno
€ 9,90

Ovada

Ovada
  1. Repetto Andrea
  2. Il Piviere Edizioni

Prezzo di listino: € 20,00

Prezzo speciale:
€ 18,00
sconto 10 %

Cuneo Guida alla citta

Cuneo Guida alla citta
  1. Del Prete Stefano
    Prestia Luca
  2. CPT Coop
€ 10,00

Occitania

Occitania
  1. Salvi Sergio
  2. Luigi Colli Editore
€ 15,00

Scoprire le Langhe: a piedi tra le colline del Barbaresco e del Barolo

Scoprire le Langhe: a piedi tra le colline del Barbaresco e del Barolo
  1. Mantovani Roberto
    Ramunno Pietro
    Sabena Elio
  2. Fusta Editore

Prezzo di listino: € 15,90

Prezzo speciale:
€ 14,31
sconto 10 %

Langa medievale

Langa medievale
  1. AA. VV.
  2. Piu' Eventi Edizioni

Prezzo di listino: € 18,00

Prezzo speciale:
€ 16,20
sconto 10 %

Tra Storia e Sapori delle Valli Pinerolesi

Tra Storia e Sapori delle Valli Pinerolesi
  1. Avondo Gian Vittorio
  2. Fusta Editore

Prezzo di listino: € 19,50

Prezzo speciale:
€ 17,55
sconto 10 %

Chaminar - Itinerari architettonici in val Maira

Chaminar - Itinerari architettonici in val Maira
  1. Massimo Luigi
  2. Eurod'Oc Edizioni

Prezzo di listino: € 23,00

Prezzo speciale:
€ 20,70
sconto 10 %

Quanto riportato non rappresenta documentazione specifica del prodotto ed Ecstore snc non ne e' responsabile per l'utilizzo da parte di terzi